Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
24
25
26
27
28
29
30

Archivio Eventi

 

 

SPAZI SONORI 2017

15 settembre - 29 settembre

Il Santuario della B.V.M. di San Damiano, a Cogliate, è il luogo d'elezione della terza edizione di Spazi Sonori.

Musica e teatro, fra Medioevo e contemporaneità, intessono un dialogo profondo fra misticismo, letteratura e improvvisazione, in un gioco delle parti che riprende le suggestioni del luogo e le rielabora in chiave artistica per proporre nuovi percorsi interpretativi.

Due gli appuntamenti: 

venerdì 15 settembre alle ore 21.00:
NITIDA STELLA - concerto di musica sacra mariana a cura di Corclerù

venerdì 29 settembre alle ore 21.00:
IL SUONO E LA PAROLA - a cura di Dimitri Patrizi, Francesco Bianchi, Simone Mauri

 

 

un progetto della Fondazione Civica Scuola di Musica e Danza - Polo delle Arti

nell'ambito di "Ville Aperte in Brianza"

con il patrocinio di:
Provincia Monza e Brianza
Regione Lombardia - Ufficio della Presidenza del Consiglio
COmune di Cogliate - Assessorato alla Cultura


:: scarica il programma in pdf

 

 

 

 

SPAZI SONORI 2016

dal 21 settembre al 5 ottobre 2016

Il movimento è al centro della seconda edizione di Spazi Sonori. Terreno comune a musica e danza, è lo spazio espressivo nel quale si ritrovano, per dialogare tra loro, gli elementi della corporeità, le dimensioni spazio-temporali, le strutture formali.

Il movimento, che nella danza è manifesto, ha radici profonde anche nella performance musicale: all'origine di tutti gli atti sonori c'è un gesto portatore di significato.

Nella musica come nella danza, il movimento è lo strumento che permette di dialogare con lo spazio e con il tempo.

In questo rapporto, nelle sue infinite variazioni, si generano i crescendo, i rallentando, i diversi andamenti e le strutture agogiche che caratterizzano l'identità di ogni singola forma.

La grande ricchezza del cartellone di Spazi Sonori 2016, che vede affiancate proposte diametralmente opposte –con agli estremi un duo di musica antica e una quadrifonia di musica elettronica– è solo un frammento delle possibili interazioni e interpretazioni, che quest’anno trovano nel linguaggio jazz una delle più proficue chiavi di lettura.

EX-moveo, sulla suggestione etimologica, propone l’idea di muovere fuori, uscire, sgorgare.

EX-moveo è un movimento che va da dentro a fuori.

EX-moveo come emozione, essenza costitutiva della varietà delle esperienze umane.

 

un progetto della Fondazione Civica Scuola di Musica e Danza - Polo delle Arti

promosso da Territori di Cultura - Protocollo d'intesa fra i Comuni di Barlassina - Cesano Maderno - Cogliate - Desio - Lentate sul Seveso - Meda - Seveso

si ringrazia il Conservatorio di Como "Giuseppe Verdi"


:: scarica il programma in pdf

 


 

 

CITY OF VOICES

11-12 giugno 2016

Con City of Voices, la Fondazione Civica Scuola di Musica e Danza ha voluto dedicare alla voce un intero Festival. Un evento che per due giorni ha messo al centro dell’attenzione tutte le sfaccettature dei mondi musicali che ruotano intorno al primo e più naturale strumento per la creazione della musica. City of Voices è un luogo fisico, dove tutti gli stili e i generi musicali hanno pieno diritto di cittadinanza.

Per due giorni, con una logica site-specific, City of Voices ha trasformato interni ed esterni di Villa Traversi Tittoni nei luoghi d’elezione della voce. Portando in scena solisti, cantanti lirici, formazioni solo maschili, solo femminili, cori misti. Affrontando i repertori di musica sacra e musica profana. Offrendo musica cantata da bambini e musica cantata da adulti. Proponendo momenti di formazione di assoluto valore e performance estemporanee dalla forte carica sociale e culturale.

:: Vai al mini-sito

:: scarica il programma in pdf

 

 

 

SPAZI SONORI 2015

dal 20 settembre al 31 ottobre 2015

I concerti si ispirano allo spirito dei luoghi con un repertorio emozionale ricco di romanticismo. Ciascun evento approfondirà un aspetto di questa ampia tematica in contrappunto con le specificità dei luoghi. Lo spirito assumerà varie forme tra cui, l'ispirazione, il ricordo, il sentimento mistico, la musa, l'angelo, il duende.

Con la musica dialogano immagini proiettate di corpi in movimento: presenze impalpabili fatte solo di luce che animeranno le fredde mura, traducendo in gesti dinamici e intangibili la magia della musica. Letteratura e poesia con voci recitate, porteranno il pubblico nell'atmosfera gotica del chiaroscuro.

 

un progetto della Fondazione Civica Scuola di Musica e Danza - Polo delle Arti

promosso da Territori di Cultura - Protocollo d'intesa fra i Comuni di Barlassina - Cesano Maderno - Cogliate - Desio - Lentate sul Seveso - Meda - Seveso

nell'ambito di Meet Brianza Expo. Fuori Expo in Brianza

in collaborazione e con il contributo di Provincia Monza Brianza - Camera di Commercio Monza e Brianza

iniziativa realizzata con il contributo di Regione Lombardia

 


:: scarica il programma in pdf