Sassofono


Sax Jazz | Corsi | Fondazione Civica Scuola di Musica e Danza - Polo delle Arti

 

 

Il corso è rivolto a giovani (dai 10/11 anni) e adulti.

Le lezioni sono strutturate singolarmente e prevedono un percorso didattico basato sul programma di sassofono classico presente nei conservatori italiani. Il percorso pensato per lo studio di questo strumento risente notevolmente dell'impronta e della scuola tracciata dal grande maestro Jean Marie Londeix, il quale rivoluzionò lo studio del sassofono classico, introducendo nuovi testi e un nuovo repertorio concertistico. Ne ricevono giovamento la tecnica strumentale (ampiamente rivisitata con nuove posizioni e tecniche di esecuzione) e l'espressività timbrica, che ha trovato posto nell'orchestra sinfonica attraverso i grandi maestri come Ravel, Bizet, Ibert, ecc...

Il programma è distribuito in più livelli, per ciascuno dei quali è previsto un esame di passaggio. Lo studio viene supportato ed accompagnato dall'ascolto e dal concetto di imitazione-riproduzione, traendo spunto da esempi proposti dall'insegnante stesso. Durante le lezioni vengono impartite nozioni inerenti la storia dello strumento e la sua evoluzione nel corso degli anni.

 

 

Progetto Didattico di materia

1° LIVELLO

Elementi di studio:

- Impostazione del suono, suoni tenuti, colpo lingua, respirazione
- Lettura valori: 4/4  3/4  2/4
- Legature di valore
- Scale maggiori: fino ad una alterazione
- Estensione: dal do grave al la acuto
- Duetti con l'insegnante

BIBLIOGRAFIA
Rubank educational library n 41, elementary method di N.W.Hovey.
In aggiunta (facoltativo)Ascolta leggi e suona edizione De Haske vol.1.

 

2° LIVELLO

Elementi di studio:

- Lettura valori: introduzione degli ottavi
- Tempi: 2/2
- Legature di portamento
- Scale maggiori fino a 2 alterazioni (su una ottava)
- Estensione: dal do grave al do acuto
- Duetti con l'insegnante

BIBLIOGRAFIA
Rubank Elementary Method.
Ascolta leggi e suona - ed. De Haske (facoltativo).

 

3° LIVELLO

Elementi di studio:

- Valori: introduzione dei sedicesimi
- Tempi: introduzione del 6/8
- Legature di frase
- Scale maggiori fino a 3 alterazioni
- Estensione: tutto lo strumento
- Duetti

BIBLIOGRAFIA
Rubank Elementary Method.
Ascolta leggi e suona (vol. 2) - ed. De Haske (facoltativo).

 

4° LIVELLO

Elementi di studio:

- Valori: ottavi col punto e sedicesimi
- Tempi: non cambiamenti
- Legature di frase
- Scale maggiori fino a 4 alterazioni e introduzione delle scale minori e cromatica
- Estensione: tutto lo strumento
- Duetti, trii, etc.

BIBLIOGRAFIA
Rubank Elementary Method.
Ascolta leggi e suona (vol. 2) - ed. De Haske (facoltativo).

5° LIVELLO

Elementi di studio:

- Valori: fino ai sedicesimi
- Accenti
- Articolazioni
- Legature di frasi
- Scale: fino a 5 alterazioni maggiori e minori e cromatica (approfondimento delle minori)
- Arpeggi
- Estensione: tutto lo strumento
- Tempi: semplici e composti
- Musica d'insieme

BIBLIOGRAFIA
Rubank Elementary Method.
Ascolta leggi e suona (vol. 2) - ed. De Haske (facoltativo).

 

6° LIVELLO

Il VI livello prevede l'approfondimento e perfezionamento del precedente, con il completamento di testi aggiuntivi facoltativi.

LIVELLI DA 7 A 10

La descrizione di questi livelli è disponibile all'interno del progetto didattico del Corso Professionale.

 

Docenti