Chitarra Jazz


Chitarra Moderna | Corsi | Fondazione Civica Scuola di Musica e Danza - Polo delle Arti

 

Obiettivo del corso è l'approfondimento di questo stile chitarristico per quanto riguarda l'aspetto del repertorio, della conoscenza storica, della pratica dell'improvvisazione in tutte le sue forme, della conoscenza armonica, ritmica, melodica e tecnica sviluppata in questa pratica musicale contemporanea.

Da una fase di apprendimento basata sull'assimilazione del linguaggio si passerà a una fase in cui diventerà centrale la ricerca della propria "voce", coltivandone la consapevolezza e favorendo la crescita di una propria personalità.


 
Progetto Didattico di materia

Primo Livello

1. Conoscenza delle note naturali in prima posizione dalla corda 1 alla 3.
2. Conoscenza di accordi in prima posizione: mi min, la min, do, sol7.
3. Saper tenere una pulsazione ritmica in metrica binaria e ternaria.

 

Secondo Livello

1. Conoscenza delle note naturali su tutte le corde in prima posizione.
2. Conoscenza degli accordi maggiori di do re mi sol la, minori di re la, di settima di sol re mi si.
3. Saper realizzare ritmica di accompagnamento con semplici formule alternando basso e accordo.
4. Saper cantare un semplice motivo accompagnandosi con la chitarra.
5. Saper suonare le note naturali sulla prima e sesta corda in tutta la sua estensione.

 

Terzo Livello

1. Conoscenza oltre alle note naturali in prima posizione del fa e do diesis e del sib.
2. Conoscenza del sistema del barrè e della costruzione di tutti gli accordi maggiori e minori sul manico, seppur con difficoltà pratica di esecuzione.
3. Saper realizzare arpeggi sia con le dita che con il plettro, inseriti anche in formule di accompagnamento sul quale aggiungere un canto.
4. Eseguire piccoli brani tratti dalla letteratura per lo strumento in stile moderno e antico.
5. Conoscere lo sviluppo della scala naturale e cromatica su tutte le corde, una per volta.

 

Quarto Livello

1. Conoscenza di tutte le note in prima posizione.
2. Inizio dello studio della seconda posizione (re e la).
3. Buona manualità nell'uso del barrè nelle posizioni più diffuse.
4. Capacità di esecuzione di melodie e ritmiche con la sincope.
5. Esecuzione di brani tratti dalla letteratura antica e moderna sia a plettro che con le dita.
6. Studio dei Power chords.
7. Conoscenza del blues e di ritmiche moderne.

 

Quinto Livello

1. Conoscenza delle scale maggiori e minori in prima posizione.
2. Scale maggiori in posizioni mobili con diteggiature senza allargamenti.
3. Scale pentatoniche e improvvisazione con questo materiale.
4. Conoscenza degli accordi maggiori e minori e settima dom col barrè.
5. Brani tratti dalla letteratura moderna e antica.

 

Sesto Livello

1. Scale maggiori e minori in posizioni mobili in 5 le diteggiature.
2. Accordi di 7ma delle principali specie su tutto il manico.
3. Note in quinta posizione.
4. Accordature speciali.
5. Legature, glissando, bendings, vibrato.
6. Saper improvvisare sulle scale minori, maggiori e pentatoniche.
7. Conoscenza di elementi della letteratura per chitarra antica e moderna in alcuni suoi brani.
8. Conoscenza delle principali ritmiche e tecniche della mano destra, classiche e moderne.

 

ESAME CONCLUSIVO

CICLO DI BASE

Area tecnico-esecutiva

1. Esecuzione di scale maggiori e minori in diteggiature aperte e mobili.
2. Esecuzione di una progressione di accordi assegnata dalla commissione, con una ritmica suggerita in stile moderno.
3. Lettura a prima vista di un semplice brano per chitarra, col plettro o le dita a scelta del candidato.

Area espressiva (repertorio)
1. Esecuzione di uno studio da eseguire con plettro o dita tratto dal vol I di W.G.Leavitt "A modern method for guitar" parte seconda, a scelta del candidato
2. In alternativa esecuzione di uno studio dal repertorio classico della chitarra.
3. Improvvisazione e accompagnamento su una struttura armonica data (blues, canzone, modale,...) a scelta del candidato, in alternativa esecuzione di un brano con voce e accompagnamento.

Area cultura dello strumento
1. Conoscenza delle principali caratteristiche dello strumento sia classico che moderno.
2. Conoscenza dei suoi principali autori ed esecutori.
3. Saper eseguire l'accordatura ad orecchio e la normale manutenzione e riparazione dello strumento (sostituzione corde, scelta delle corde, riconoscimento di difetti di assetto e intonazione).
4. Conoscere i sistemi di scrittura specifici per chitarra: tablatura, diagrammi accordi.

Bibliografia:
Livelli I, II, III, IV
1. W. Schmid, G. Koch "Guitar method" vol 1 e 2 2. W Leavitt "Phase one" vol 1 e 2

Livelli V e VI
3. W. Leavitt "A modern method for guitar" vol 1.

 


 

CICLO PROFESSIONALE

Primo Livello

1. Lettura sulle scale maggiori nelle prime 5 posizioni.
2. Conoscenza di tutti gli accordi maggiori e minori e settima e nona col barrè.
3. Triadi sui vari set in posiz. stretta e lata.
4. Le forme musicali: il blues ed il suo sviluppo in vari stili, la forma canzone nelle varie strutture.
5. Saper improvvisare sulle strutture studiate.
6. Studio di brani tratti dal repertorio della chitarra classica, arrangiati per il plettro.
7. Arpeggi delle triadi.

Secondo Livello

 

1. Lettura sulle scale maggiori in tutte le posizioni.
2. Triadi sui vari set in tutti i rivolti in posizione stretta e lata.
3. Accordi di 11 e 13 ed accordi alterati.
4. Studio degli standard.
5. Saper improvvisare sulle strutture studiate.
6. Conoscenza delle scale modali derivate dal modo maggiore.
7. Studio di soli di autore, scritti e trascritti.
8. Studio di brani tratti dal repertorio della chitarra classica, arrangiati per il plettro.
9. Arpeggi delle settime.

 

Terzo Livello

 

1. Lettura sulle varie scale entro la VII posizione.
2. Settime sui vari set e loro rivolti in varie disposizioni.
3. Studio di composizioni standard, modali, nei diversi stili del jazz contemporaneo.
4. Saper improvvisare sulle strutture studiate.
5. Conoscenza delle scale modali derivate dalle scale minori.
6. Studio di soli di autore, scritti e trascritti, in relazione alle composizioni studiate.
7. Studio di brani tratti dal repertorio della chitarra classica, arrangiati per il plettro.
8. Arpeggi di tutti gli accordi.

 

Quarto Livello

 

1. Lettura sulle varie scale fino alla XI posizione.
2. Armonia quartale, frammenti ed altri elementi di armonia moderna per chitarra.
3. Armonizzazione per chitarra di melodia e accordi di uno standard o di una composizione originale.
4. Saper improvvisare a prima vista su uno standard.
5. Conoscenza e improvvisazione con le scale modali e delle relazioni scale-accordi.
6. Scrittura di soli sulle strutture degli standard.
7. Formazione di un repertorio.

 

ESAMI DI PASSAGGIO E PROVA FINALE

Corso Professionale

Ammissione al Secondo Livello

1. Lettura di uno studio tratto dal vol.1 di W.G.Leavitt "A modern method for guitar".
2. Accompagnamento e lettura del tema di un brano proposto dalla commissione.
3. Esecuzione di un brano Blues (12 misure) studiato durante l'anno (accompagnamento, tema, assolo).

Ammissione al Terzo Livello

1. Scale maggiori, minori armoniche e melodiche, nello sviluppo di due ottave.
2. Lettura di uno studio tratto dal vol.2 di W.G.Leavitt "A modern method for guitar".
3. Lettura a prima vista di una parte melodica proposta dalla commissione.
4. Esecuzione di n.2 brani (accompagnamento e tema) proposti dal candidato.

Ammissione al Quarto Livello

1. Arpeggi degli accordi di 7ma tratti dall'armonizzazione delle scale maggiori, minori armoniche e melodiche.
2. Lettura di uno studio tratto dal vol.3 di W.G. Leavitt "A modern method for guitar".
3. Lettura a prima vista di una parte armonica e melodica proposta dalla commissione.
4. Esecuzione di n.2 brani (accompagnamento, tema e assolo) proposti dal candidato.
5. Esecuzione di n.1 brano (accompagnamento, tema e assolo) proposto dalla commissione.

Prova Finale

1. Scale esatonali e diminuite nello sviluppo di due ottave.
2. Lettura a prima vista di una parte armonica e melodica proposta dalla commissione.
3. Esecuzione di n.3 brani (accompagnamento, tema e assolo) proposti dal candidato.
4. Esecuzione di n.1 brano (accompagnamento, tema e assolo) proposto dalla commissione.
5. Esecuzione di uno standard in tutte le tonalità (accompagnamento e tema) a scelta del candidato.

 

Bibliografia

- W.G.Leavitt, "A modern method for guitar", vol.1, 2, 3, Berklee series
- W.G.Leavitt, "Reading studies for guitar", Berklee series
- W.G.Leavitt, "Advanced reading studies for guitar", Berklee series
- W.G.Leavitt, "Classical studies for pick style guitar", Berklee series
- Mick Goodrick, "The advancing Guitarist", Hal Leonard books
- Mick Goodrick/Mitch Haupers, "Factorial rhythm for all instruments"

 

 

Docenti