Materia chitarra classica
Giorno di lezione venerdì
Sede Desio

BANDUCCI, Marco

chitarra classica

Marco Banducci ha iniziato lo studio della chitarra all'età di 13 anni nella Civica Scuola di Musica di Sesto S. Giovanni diplomandosi poi a pieni voti presso il Conservatorio di Musica "G. Nicolini" di Piacenza sotto la guida di Mauro Storti. Ha seguito numerosi corsi di perfezionamento con diversi docenti tra i quali A. Gilardino, A. Company, A. Dieci.

Attualmente si sta interessando alla prassi esecutiva della musica antica e ha frequentato alcune master class del maestro Massimo Lonardi con il quale studia Liuto presso l’Istituto Vittadini di Pavia.

Ha collaborato con l’Orchestra della Radio della Svizzera Italiana, diretta dal M° Marc Andreae, per due trasmissioni radiofoniche su musiche di George Gershwin.
Ha vinto alcuni concorsi di chitarra classica sia come solista sia in duo di chitarra tra cui il primo premio al Festival di Mondovì nel 1988 nella categoria senza limiti d’età, primo premio al festival città di Bardolino nel 1980 categoria solisti, primo premio al festival di Loreto, duo chitarristico nel 1982.
Per diversi anni ha organizzato una rassegna chitarristica di prestigio presso il Teatrino della Villa Reale di Monza invitando numerosi esecutori di fama internazionale e riscuotendo grande apprezzamento da parte del mondo chitarristico. Dal 1989 al 1993 ha organizzato il concorso di chitarra classica e pianoforte “Abner Rossi” per la città di Nova Milanese. Da ottobre 2011 ad aprile 2012 ha organizzato una serie di concerti di chitarra classica nella splendida cornice della villa Tittoni Traversi a Desio dal titolo Chitarre in Villa. Ha inoltre collaborato come insegnante nei laboratori d’orchestra al festival chitarristico Corde d’autunno e partecipato al progetto Guitarensemble Danilo Dolci inserito nel Right Profit Guitar Festival 2011, 2012 e 2014 a Perugia. Come esecutore ha all'attivo numerose esperienze sia come solista sia in formazioni da camera per le quali nutre particolare interesse; infatti sono da ricordare le sue collaborazioni con il flauto, il violino, il violoncello, il clarinetto, in duo e in trio di chitarra e anche con il cembalo. Nel 2007 ha eseguito in prima nazionale il concerto in sol maggiore per flauto, chitarra e orchestra di F. Carulli. Da molti anni si dedica all'insegnamento nelle Scuole Medie a orientamento musicale e presso la Fondazione Scuola di musica e danza di Desio.
Dal 2013 è docente di chitarra al Liceo Musicale “C. Tenca” di Milano. Da sette anni è organizzatore e docente insieme ai colleghi M. Staffini e S. Failla, dei corsi di perfezionamento e campus estivi di chitarra classica a Macugnaga fino al 2008 poi al rifugio “Cainallo” dal 2009 a tutt’oggi.

Materia chitarra classica
Giorno di lezione venerdì
Sede Desio